Dolmen di Luras

Dolmen di Luras

Immancabile tappa nella visita alla Gallura è l’area sulla quale si ergono i quattro dolmen di Luras: Ladas, CiuleddaAlzoledda e Billella. A pochi chilometri dal centro del paese, lungo la SP10 direzione Luogosanto, queste antiche testimonianze del passato si fondono perfettamente con l’ambiente circostante come per apparire come un unico grande monumento naturale.

I più famosi sono i Dolmen Ladas e Ciuledda ma, una volta giunti sul posto e lasciata l’auto o la moto nel comodo ampio parcheggio, vale la pena visitarli tutti, attraverso una piacevole ed interessante camminata alla portata di tutti.

Sono realizzate con basamenti granitici e si tratta di antiche sepolture che venivano spesso erette nei luoghi più belli e panoramici del territorio. Anche i Dolmen di Luras rispondono a questa caratteristica poiché da qui si apre una splendida veduta panoramica sui paesi di di Luras e di Calangianus con un ambiente circostante di grande fascino dominato dai monti del Limbara.

La visita a questi luoghi richiede il massimo rispetto, nell’approccio e nel silenzio, poiché raccontano millenni di storia e parlano di un’umanità importante per queste terre.

Dolmen Ladas

E’ il più grande e forse anche il più affascinante, perfettamente inserito nel contesto del paesaggio circostante. Noto anche come testimonianza di allèe couverte, il Dolmen Ladas sorge sulla cima di un piano di roccia granitica e presenta ancora integre le peculiarità tipiche di queste sepolture, fatte da grossi lastroni laterali si cui poggia un’unica grande lastra superiore.

Dolmen Ciuledda

Il primo che si incontra dopo il Dolmen Ladas è il Ciuledda, velocemente raggiungibile lungo un facile sentiero. Ha dimensioni più ridotte, ma è molto simile nella sua struttura.

Dolmen Alzoledda

Dopo i Dolmen Ladas e Ciuledda si visita il Dolmen Alzoledda che sorge all’interno di un piccolo cortile di Via Mascagni, nei pressi del campo sportivo comunale. E’ il dolmen dalla struttura più semplice, piccolo e costituito da tre lastroni sottostanti sul quale monta un lastrone di granito.

Dolmen Bilella

Il Dolmen Bilella si raggiunge attraverso una strada che esce dal paese, nei pressi della località Abbafritta. Sorge all’interno di un appezzamento di terreno, attorniato da vigneti ed immerso nella quiete della campagna. Si tratta di un dolmen particolare che si differenzia dagli altri tre e, anche per questo, particolarmente curioso ed affascinante. Soprattutto è testimone del fatto che i dolmen potevano essere concepiti anche in altri modi e, probabilmente, nello stesso piano di roccia, cavato e lavorato per il taglio dei blocchi sui quali poggiare il piano superiore a copertura del monumento. l Dolmen Bilella è particolare anche per il suo orientamento che, a differenza degli altri che puntavano normalmente verso una stella, questo si proietta verso occidente.

 

<iframe src=”https://www.google.com/maps/d/embed?mid=1eEGEysRXZoCeh8le4XnlFy1lXkVU3hXi” width=”640″ height=”480″></iframe>

  • Dolmen Ladas

    Dolmen Ladas

  • Dolmen Ciuledda

    Dolmen Ciuledda

  • Dolmen Alzoledda

    Dolmen Alzoledda

  • Dolmen Bilella

    Dolmen Bilella

chiama ora
Translate »